Il mondo insieme a te

Il Mondo Insieme A Te (Max Pezzali) by Teresa

Con la persona giusta accanto si può guardare ciò che prima si vedeva soltanto

Questo brano di Max Pezzali fa riflettere sul fatto che ci sono periodi nella nostra vita, anche lunghi e duraturi, in cui non riusciamo ad apprezzare nulla di ciò che ci viene donato, di ciò che ci viene concesso vivere quotidianamente.

Continuiamo invece a vedere esattamente le stesse cose ma, poiché soli e vulnerabili, non riusciamo a guardare, non riusciamo a cogliere ciò che c’è oltre il puro senso della vista («mi sembra impossibile / che tutto ciò che vedo c’è / da sempre, solo che / io non sapevo come fare / per guardare ciò che tu mi fai vedere»).

Per rendersi conto del cambiamento, della nuova dimensione umana, a volte basta circondarsi di persone che ci sanno amare, che ci sanno rispettare e stimare, che ci sanno aiutare, che si sentono pronti a fare un percorso di vita insieme.

Questa figura è quella di un compagno di vita stabile («sei arrivata per restare») che sappia renderci migliori, che ci insegni anche la gestualità più semplice e che, altruisticamente, ci stia accanto «non per prendere o lasciare, ma per rendermi ogni giorno un po’ migliore, insegnandomi la semplicità di amare».

A quel punto si scopre che «è bello il mondo insieme a te»: si apprezza ogni singola cosa, si ha forza e sostegno («forse non avrei questa forza addosso, forse non saprei neanche fare un passo, forse crollerei scivolando in basso»), si riscopre e si riprende ad amare ciò che, altrimenti, si sarebbe rischiato di perdere, cioè «mille miliardi e più di cose, se tu non mi avessi fatto il dono di dividerle con me».

Il mondo, guardato e vissuto anche con gli occhi di chi si ama, ci rende nuovi e ci fa rinascere facendoci vedere come è grande il mondo… insieme a te.

[expand title=”Testo”]IL MONDO INSIEME A TE

Forse non sarei
come sono adesso
Forse non avrei
questa forza addosso
Forse non saprei
neanche fare un passo
Forse crollerei
scivolando in basso

Invece tu sei qui
e mi hai dato tutto questo
E invece tu sei qui
mi hai rimesso al proprio posto
i più piccoli
pezzi della mia esistenza
componendoli
dando loro una coerenza

Com’è bello il mondo insieme a te
Mi sembra impossibile
che tutto ciò che vedo c’è
da sempre, solo che
io non sapevo come fare
per guardare ciò che tu
mi fai vedere

Come è grande il mondo insieme a te
È come rinascere
e vedere finalmente che
rischiavo di perdere
mille miliardi e più di cose
se tu non mi avessi fatto
il dono di dividerle con me

Forse non avrei
mai trovato un posto
Forse non potrei
regalarti un gesto
Forse non saprei
neanche cosa è giusto
Forse non sarei
neanche più rimasto

Invece tu sei qui
sei arrivata per restare
Invece tu sei qui
non per prendere o lasciare
ma per rendermi
ogni giorno un po’ migliore
insegnandomi
la semplicità di amare

Com’è bello il mondo insieme a te
Mi sembra impossibile
che tutto ciò che vedo c’è
da sempre, solo che
io non sapevo come fare
per guardare ciò che tu
mi fai vedere

Com’è grande il mondo insieme a te
È come rinascere
e vedere finalmente che
rischiavo di perdere
mille miliardi e più di cose
se tu non mi avessi fatto
il dono di dividerle con me

Com’è grande il mondo insieme a te
È come rinascere
e vedere finalmente che
rischiavo di perdere
mille miliardi e più di cose
se tu non mi avessi fatto
il dono di dividerle con me[/expand]

data
argomento
Il Mondo Insieme A Te (Max Pezzali)
51star1star1star1star1star

Lascia un commento