Frasi di Annalisa

Raccolta delle migliori frasi di Annalisa tratte dagli album Nuda, Bye bye, Se avessi un cuore, Splende, Non so ballare, Le origini, Mentre tutto cambia, Nali e da altre canzoni.

A me piace aprire i cassetti, cercare i biglietti e trovare i reperti di amori finiti male.
A te cosa piace fare

Rimani addosso come un tatuaggio.
Amsterdam

Ho l’umore per terra ma la testa per aria.
Amsterdam

Il tuo modo di dire le cose, che sesso fa.
Bellissima

Ti sto pensando e non ti scrivo da tanto, è un classico, e poi senza avvisare sei qui.
Bellissima

Siamo somma e sottrazione di parole e luci.
Bianco nero e grigio

Mi sento un albero e sono un bonsai.
Bonsai

Mi perdo fra la gente in cerca di una stella, ma le stelle stanno in cielo.
Brividi

La strada giusta è in salita.
Bye bye

Quello che conta è il viaggio, ma quello che conta di più è sapere dove vai.
Bye bye

Dimentico il mondo, accendo lo stereo, allargo le braccia: modalità aereo.
Bye bye

Se solo sapessi le parole dette piano, scritte sulla sabbia.
Cena di Natale

Tutte le cose finite a metà tornano continuamente.
Coltiverò l’amore

Quello a cui non credi poi ti capita.
Coltiverò l’amore

L’ultima volta è sacra, l’ultimo bacio in strada.
Dieci

Mi ricordi di un libro che ho letto.
Dieci

La gente vive e cambia, sopravvive alla rabbia, come un bambino che disegna una corazza.
Direzione la vita

Ridere, bisogna sempre e solamente ridere, in coda per un pezzo di felicità.
Ed è ancora settembre

Sto bene se settembre è dentro me.
Ed è ancora settembre

Mi puoi dare tutto, ma non quello che mi manca.
Eva + Eva

L’amore è la follia che stai portando nel mio cuore.
Fuori

Credo che il modo di donare sia più importante del dono in sé.
Giorno per giorno

E anche oggi sei la copia di tutti i miei pensieri.
Graffiti

Abbiamo chiuso il tempo dentro un attimo ed ora non abbiamo fretta.
Graffiti

Parlare sulle scale fa un po’ bene, fa un po’ male.
Houseparty

Stasera rimango a casa a cucinare la vita, come fosse un buon piatto da buffet.
Il diluvio universale

Siamo costellazioni di idee sotto i segni del tempo che passa.
Illuminami

Arrivata fino a qui non mi aspettavo niente, ma adesso aspetto te.
Inatteso

Proprio quando non volevo immaginare qualcosa che somigli a te, proprio quando mi bastavo tra i miei confini, tu sei possibile.
Inatteso

Non guardare sempre giù: non cade solo pioggia da lassù.
Io tu e noi

Non andare, resta qui solo per due minuti o per i prossimi venti o trent’anni.
La prima volta

Forse so cos’è l’amore, cercherò di dirtelo, ma non è colpa mia se non riesco a dire niente: anche il silenzio con te è musica.
La prima volta

Le coincidenze certe volte non coincidono.
Le coincidenze

Vesto quel sorriso sterile che non ha niente da dire.
Le parole non mentono

Accarezzo piano la vertigine di non essere con te.
Lucciole

Ho spalancato la felicità, illuminato i giorni senza te, chiamandoti così meraviglioso addio.
Meraviglioso addio

Custodire gli attimi è difficile: è come disegnare il vento.
Meraviglioso addio

Guardami, ascolta mentre parlo a bocca chiusa.
N.U.D.A. (Nascere umani diventare animali)

Io no, non ho volontà: sono la metà di un istinto.
Niente tranne noi

Ho due biglietti per non so dove: forse un po’ di vento ci basta.
Noi siamo un’isola

Ma mentre tutto cambia, tu non cambiare mai; mentre tutto corre intorno a noi, rimani dove sei.
Non cambiare mai

I paesaggi di ieri sono d’asfalto ormai.
Non cambiare mai

Io non so ballare, ma riesco a senire farfalle danzare in me.
Non so ballare

Se mischio il cielo alle tue labbra, dopo cosa succede?
Nuda

Il mio nome col tuo nome suona troppo bene.
Nuda

Te ne vai per una notte o per sempre: fingerò che sia uguale.
Per una notte o per sempre

Ho le ali di una farfalla: sembrano due mezzi visi, quando volo si baciano, se no se ne stanno divisi.
Piove col sole

La faccia sfatta è più bella di un sorriso brutto.
Piove col sole

L’errore più grande è non averlo commesso mai.
Prato di orchidee

Quello che non sai di me è la notte, il profondo del mare, l’aria che mi taglia il viso mentre provo a camminare.
Quello che non sai di me

Con me non c’è rosa senza birra alla spina.
Romantica

Sembriamo una scintilla non ancora accesa: inaspettata quanto attesa.
Scintille

Riportami l’eternità in un attimo e sarò il tuo infinito in un istante.
Scintille

I giorni che non tornano sono quelli che poi restano.
Se potessi

Legami a un raggio di sole: regalalo al vento.
Sento solo il presente

Fiore che cerca la terra, che cerca la pioggia: è come uno sguardo che spera in un bacio.
Sento solo il presente

Baciami senza rancore e sparami senza aspettare.
Spara amore mio

Non ho paura di te ma del mio riflesso: i tuoi occhi sono uno specchio.
Specchio

Resterai un pensiero distante, che trattiene a sè la maggior parte di quello che ero ma non che sarò.
Tornerò ad amare

Se i sogni sono sempre da inseguire, di che sostanza è fatta la realtà?
Tra due minuti è primavera

Ci sono stelle appese sul cortile e sogni che nessuno scoprirà.
Tra due minuti è primavera

Non ci voglio stare sulla sabbia: voglio essere un’onda e diventare schiuma.
Tsunami

Tutto sommato tu sei di me la parte che più mi piace.
Tutto sommato

Mi spiace ma un domani non ci sarà, un po’ come le storie su Instagram.
Un domani

Baciarti e poi scoprire che l’ossigeno mi arriva dritto al cuore.
Una finestra tra le stelle

L’anima è un bicchiere: puoi svuotarlo e riempirlo.
Vento sulla luna

Potrebbero interessarti:

Cosa ne pensi tu?

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

1,212FansMi piace
1,041FollowerSegui
31FollowerSegui

Nuovi post

Post consigliati

Dai un'occhiata