Frasi di Biondo

Raccolta delle migliori frasi di Biondo tratte dalle canzoni e i testi di Ego, Dejavù e altri brani.

Tu che ridi e non sai quanto bene mi fai soltanto restando.
Beverly

Noi siamo vicini tanto da farci male, tanto da accarezzare il sole e poi tornare giù.
Bon Voyage

Non so se in quella foto ammiravi la luna o lei guardava te, così fragile e insicura.
Bon Voyage

Ho visto il peggio dentro la nostra risata.
Bon Voyage

Ho un disordine dentro che non ha la forza di alzare lo sguardo.
Bon Voyage

Lasciarci è stato strano, ma realizzarlo è stato anche peggio.
Chardonnay

Tu che mi voluto prima del mio nome, sei nella mia testa come un tormentone.
Chardonnay

Siamo schiavi del fatto che il tempo è poco, e lo sai.
Come un film

Allontano lo stress, mi allontano da te.
Come un film

Tu sei il mio colpo di scena, come un film: cambiamo il finale stasera.
Come un film

Sei la prima fila del mio film mentale.
Come un film

Siamo quel film senza inizio né fine, di cui non mi stancherei mai: io lo rivedrei.
Come un film

Allora sta mattina mi sveglio, ancora il profumo di lei. Comunque sì, esco in balcone e niente, il cielo, il cielo era di un blu strano e sembrava familiare, continuava a fare su e giù nella mia testa e giuro… giuro, era un casino.
Dejavù

Questo orgoglio che ancora ci lega ci tiene lontano da ciò che eravamo.
Dejavù

La vita che vivo è lontana da quella che vedi sopra le mie foto.
Dejavù

Ubriachi insieme, ubriachi solo per stare insieme: c’è differenza.
Dejavù

Di indifferenza o si muore o si uccide, e spesso a morire è il cattivo.
Dejavù

Facciamo i seri o almeno ci proviamo: non saremo mai seri.
Facetime

Ora che ti trovo alle feste con quelli che prima dicevi di odiare.
Hey Shawty

Come stai? Nemmeno mi ricordo se l’hai chiesto mai.
Hey Shawty

Tu smettila di scrivere e di mandare e-mail, smettila di farti tutti i cazzi miei, smettila con tutta questa gelosia: quasi mi suona una grande bugia.
Hey Shawty

Baby, so che mi richiami solo quando vuoi scopare e quando scazzi col tuo nuovo tipo.
La mia ex chiama

Sono le tre del mattino sto su “non disturbare”.
La mia ex chiama

Scrivo e la mia ex chiama, guido e la mia ex chiama, vivo e la mia ex chiama.
La mia ex chiama

Ma come posso cambiarti? Ogni volta che l’ho fatto sei riuscita a cambiarmi.
La mia ex chiama

Gli occhi socchiusi mentre dormi: sembra di averti.
La mia ex chiama

Cambi stato su WhatsApp, ma non cambi il nostro stato.
La mia ex chiama

Ma non ti fa un po’ strano? Mi chiami dall’iPhone che ti ho regalato.
La mia ex chiama

Ci rivedremo, ma in un’altra vita, già sappiamo come finirà: mi cercherai, ti stancherai, ti pentirai, poi mi richiamerai quando sarà troppo tardi, quando oramai sarà già finita.
Le borse che ti ho regalato

Ti racconto una bugia, ma è una bugia meravigliosa.
Modalità aereo

Tu puoi capovolgere ogni mia visione soltanto accennando un sorriso.
Modalità aereo

Eravamo tutto tranne che… tranne che due semplici passanti.
Modalità aereo

Era un sogno, anche se non dormivo, stare in pace senza un sedativo.
Modalità aereo

Hai visto la mia anima andare a terra, ci hai spento l’ultima sigaretta.
Non sento il cuore

Quando bevo io non sento il cuore, non puoi ferirmi.
Non sento il cuore

Certe volte mi sembra che, più vado di fretta, più qui il tempo mi passa lento.
Non sento il cuore

Mi hai insegnato ad amare ma pure ad odiare.
Notredame

Fatti due domande se c’ho la testa pesante, se ora bevo per dimenticare… no, scusa, per dimenticarti.
Notredame

Ma quali cristalli? Eravamo diamanti, ora cenere e fumo.
Notredame

Quest’ansia non mi passa, è un po’ come il mio ego: mi tiene come ostaggio.
Personal

È da quando non parliamo che non sono più in me: cambio casa, cambio driver, cambio stanza d’hotel.
Personal

Mi sembra ieri sento ancora il suono dei bicchieri dentro ai miei pensieri.
Quattro mura

Talmente bella che sei maledetta.
Quattro mura

Questa sera sembri veramente seria, seriamente vera.
Quattro mura

Navigo dentro illusioni da sconfiggere.
Quattro mura

Siamo diversi, ma non cosi distanti.
Quattro mura

Sentirsi a pezzi, ma poi ritrovarsi in mezzo agli altri. 
Quattro mura

E poi dimmi quante volte abbiam finto di ascoltarci, rifugiandoci nei “forse”, rifugiandoci dagli altri.
Ricordati di amare

Certe notti è come se tu sia qui vicino a me, ed ho come l’impressione di poter toccar la luna, con un soffio cancellare ogni singola paura.
Ricordati di amare

L’amore paga il conto, ma non lascia mancia.
Ricordati di amare

Sono qui, notami, siamo nello stesso posto ma non ci parliamo.
Roof Garden

Capirai chi sono solo dopo avermi perso.
Roof Garden

Scusa se mi odi, scusa se non vuoi, se non sai cosa vuoi.
Roof Garden

Sarà come mi parli, come mi guardi, il modo in cui muovi la schiena.
Strip Club

Faccio fatica a scordare quanto mi manchi.
Tardi

Tiro un pugno sopra il muro e, ti giuro, sembra una gabbia.
Tardi

Il tuo nome brucia come cristalli di sabbia, mentre il mio orgoglio cade come un castello di carta.
Tardi

Siamo stati amici e dopo amanti, nemici fino ad odiarci.
Tardi

Dopo aver bevuto c’ho pensieri strani, non so nemmeno cosa stiamo stati.
Tokio Hotel

Parliamo in stanza, seduti, una vodka, forse sbaglio ma è l’ultima volta che ti riguardo con gli occhi da dolce.
Vodka

Sei forse te che mi puoi dare tutto, sei forse te che non puoi darmi niente.
Vodka

Potrebbero interessarti:

Cosa ne pensi tu?

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

1,212FansMi piace
1,041FollowerSegui
31FollowerSegui

Nuovi post

Post consigliati

Dai un'occhiata