Raccolta delle migliori frasi di È Sempre Bello (album di Coez).


È Sempre Bello (Coez)Da ragazzino passavo il tempo a salutare gli aeroplani, perso nel cielo anche io.
Aeroplani

È Sempre Bello (Coez)Mi sento vivo soltanto quando intorno a me c’è tanto rumore.
Aeroplani

È Sempre Bello (Coez)Odio la mia fantasia, perché vorrei fossi mia quando non ti posso avere.
Catene

È Sempre Bello (Coez)Mi serve un elastico, sì, per tenermi insieme; ci serve un elastico, sì, per tenerci insieme.
Catene

È Sempre Bello (Coez)Non credo al matrimonio in generale: in generale basta che mi vuoi bene.
Catene

È Sempre Bello (Coez)Tutta quella nostalgia forse se ne è andata via, ma mi rimane un bicchiere.
Catene

È Sempre Bello (Coez)Vorrei fosse domenica: andare in bici senza mani, una risata isterica e sconvolgere i tuoi piani.
Domenica

È Sempre Bello (Coez)È come se fossimo bambini, come se fossimo destini che si corrono accanto.
Domenica

È Sempre Bello (Coez)Vorrei fosse domenica: tu coi piedi sul cruscotto, io il braccio che penzola, l’orologio sotto al sole che scotta.
Domenica

È Sempre Bello (Coez)Stringi la giornata fra le dita, ché tra poco è già finita: così è la vita.
Domenica

È Sempre Bello (Coez)È quasi sempre bello se dal buio arriva il giorno, è bello se le nuvole sono solo un contorno.
È sempre bello

È Sempre Bello (Coez)Ha un fascino più forte tutto ciò che può finire.
È sempre bello

È Sempre Bello (Coez)Capisci i sentimenti quando te li fanno a pezzi: è bello rimettere insieme i pezzi, vedere che alla fine stanno in piedi anche da soli.
È sempre bello

È Sempre Bello (Coez)Se le stelle sono sole, penso a quanti siamo soli noi, mentre cammino.
Fuori di me

È Sempre Bello (Coez)Rabbia che ti sfonda, che trasforma in un oceano il mare, onde grandi che ci balli dentro.
Fuori di me

È Sempre Bello (Coez)Assaggi il fallimento in bocca, sa di pavimento e sale.
Fuori di me

È Sempre Bello (Coez)Ho capito quanto siamo piccoli quando abbiamo gli incubi.
Fuori di me

È Sempre Bello (Coez)Siamo in isolamento, ma con un’isola dentro.
Gratis

È Sempre Bello (Coez)Com’è che ogni nuvola che vedo sembra il tuo cuscino?
Gratis

È Sempre Bello (Coez)Sembro la nave dei pirati, te invece dei pirati sembri più l’uncino.
Gratis

È Sempre Bello (Coez)“L’amore come va?”, rispondo: “Tutto bene”, ma con te non ci sto bene.
Ninna nanna

È Sempre Bello (Coez)Amare te è facile come odiare la polizia.
La tua canzone

È Sempre Bello (Coez)Sai, le canzoni non vanno mai via: questa è la tua.
La tua canzone

È Sempre Bello (Coez)Amare me: difficile come amare chi se ne va via.
La tua canzone

È Sempre Bello (Coez)Per tutte le cose che non so dire, mentirò.
La tua canzone

È Sempre Bello (Coez)Ho tanta rabbia da sputarti in bocca.
Mal di gola

È Sempre Bello (Coez)Tutto è bene quello che finisce, anche se non bene, basta che finisce.
Mal di gola

È Sempre Bello (Coez)Ho una foto in un cui stai bene senza di me.
Mal di gola

È Sempre Bello (Coez)“Tutto serve anche se ci ferisce”: penso chi l’ha detto in fondo non capisce.
Mal di gola

È Sempre Bello (Coez)E io pensavo che stai così bene con gli occhiali, e non la smetto più di pensarti con le mani.
Vai con Dio

È Sempre Bello (Coez)L’avresti detto che alla fine fra tutti, proprio tutti, ero io?
Vai con Dio

Commenti

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.