Vai al contenuto

Frasi di Giordana Angi

Raccolta delle migliori frasi di Giordana Angi tratte dalle canzoni e i testi di Casa e altri brani.

Casa viaggio, casa libertà, casa involucro di tutte le mie età.
Casa

Te, che mi aiuti ad accettare quel che volevo scordare, che mi sai dimostrare ogni giorno che passa che non c’è niente da temere, ma così tanto da tenere.
Casa

E se non è con te, e se non era un posto raggiungibile, allora io mi fermo e smetto di cercare: se non sei tu la casa, io non so più abitare.
Casa

Ho un fiore per tre, è un po’ sporco, ma c’è tanta verità.
Chiedo di non chiedere

Io chiedo di non chiedere se ho ho più voglia di te o di fare l’amore con lei.
Chiedo di non chiedere

Le mani intrecciate, le facce sudate, il vestito scucito dal mio desiderio.
Chiedo di non chiedere

Ogni parte del tuo corpo è poesia.
Chiusa con te

 Se ti fermi e mi guardi io non ragiono più.
Chiusa con te

 Ed è come contare un milione di stelle, restare, viaggiare, ma sono nello stesso posto ormai da ore, chiusa con te.
Chiusa con te

Ci sei, fra un “credo” ed un e “sì”, ci sei.
Incognita poesia

E così mi accarezzo e volo, e ricordo in quel gioco follia divina.
Incognita poesia

Adesso che non c’è più niente da capire, ti guardo dentro gli occhi, e gli occhi non sanno mentire.
Quante volte ad aspettarti

Quante volte ad aspettarti, e tu… dov’eri? Quante notti sveglia, e tu non c’eri.
Quante volte ad aspettarti

Avrei dovuto stringerti più forte senza mai lasciarti andare.
Quante volte ad aspettarti

Sapevo immaginare solo la tua schiena che si allontanava senza dire niente.
Quante volte ad aspettarti

Il tempo è un concetto strano: se lo pensi è già finito, se lo immagini perdi tempo a cercarlo.
Questa è vita

Il tempo non dimentica, mi chiama tutte le volte, mi obbliga a pensarlo… maledetto.
Questa è vita

Vita è riuscire a restare quando vorresti solo scappare.
Questa è vita

Vita sei tu che sorridi e mi perdoni un altro errore.
Questa è vita

Il tempo è una partita: la vinco se non la guardo.
Questa è vita

A scuola le parole diventano botte, perché tutti sanno solo giudicare, e i miei sentimenti sono ossa rotte.
Ti ho creduto

Chissà a trent’anni cosa penserò di me, se riuscirò ancora ad innamorarmi
o se qualcuno poi lo farà per me.

Ti ho creduto

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments