spot_img

Frasi di Mameli

Raccolta delle migliori frasi di Mameli tratte dalle canzoni e i testi di Inno e altri brani.

E passerà questa pioggia un po’ stupida, indossiamo una maschera.
Casa di carta

Sto con gli occhiali scuri, c’è troppa luce, e scrivo sopra ai muri, sì, in una casa di carta.
Casa di carta

Prepara una tisana calda, ché sta arrivando l’ansia.
Ci vogliamo bene

Ci vogliamo bene come le cose che fanno male, ci vogliamo bene come la musica commerciale, ci vogliamo bene come lo zucchero con il sale.
Ci vogliamo bene

Ho fatto un giro su me stesso, mi sono perso, mi sono ritrovato a caso sopra il tuo letto.
Ci vogliamo bene

Ho messo anche le tue risate dentro il carrello.
Ci vogliamo bene

Guardiamo la luna stasera? Ti pago io il biglietto.
Ci vogliamo bene

Lo sai che non è mai troppo tardi per fare piccoli passi avanti.
Ci vogliamo bene

Ci vogliamo bene ed è un casino eccezionale.
Ci vogliamo bene

Le mie mani qui non ti cercano, ma ti trovano.
Come se non ci fossi stata mai

Anche se non mi basterà, questa notte è l’ultima.
Come se non ci fossi stata mai

Le tue labbra qui non mi baciano, ma mi uccidono.
Come se non ci fossi stata mai

Non siamo mai di moda, ma pezzi unici rinchiusi dentro una parentesi.
Come se non ci fossi stata mai

Io ti mangerei, io ti gusterei, fino a quando il sole non mi scioglierà e, a quel punto, inizierò a cadere dentro una grata.
Gelateria

E ora che sono sveglio e cammino per strada, io mi sento nullo perché tra i gusti che c’erano volevo te: non ti ho mai assaggiata.
Gelateria

A volte è tutto di fronte: la verità si nasconde.
Lentiggini

Cambiamo tutto lasciando tutto com’era.
Lentiggini

So chi ti ha fatto ridere, chi piangere, meglio di te.
Lentiggini

Ci sono i tuoi problemi dentro la mia macchina.
Lentiggini

Ho visto tanti posti ma sei tu la mia città, altro che Google Maps. 
Lentiggini

Io ho bisogno di saper come riesci a farmi raddoppiare il cuore.
Limonare

Dobbiamo limonare fino a prendere una congestione.
Limonare

Stacchiamo la spina e riprendiamo da dove eravamo, ma più di prima.
Limonare

Mi manchi tu, parlare per ore ed ore del tuo raffreddore e fare l’infermiere.
Milioni di cose

Mi passerà la strana fissazione di cercare il tuo nome tra le persone.
Milioni di cose

Tra poco inizia lo show di come sai farti amare tra mille chiamate perse.
Netflix

Credevo di restare chiuso in una stanza ad ascoltare vecchi dischi, ma mi sono rotto e ho rotto tutto quello che è importante, ed ho ripreso la mia libertà.
Per fortuna c’è il sole

Tu sei caffeina che mi irrita, mi eccita.
Per fortuna c’è il sole

Potrebbero interessarti:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social

1,212FansLike
1,041FollowersFollow
31FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Nuovi post