Frasi di Riki

Raccolta delle migliori frasi di Riki tratte dalle canzoni e i testi di Live & Summer ManiaMania, Perdo le parole e altri brani.

Sei un viaggio in meno che manca, che manco per fantasticare mi basta.
Ainam – Outro

Frasi perse nel silenzio fra le scuse senza un senso.
Aspetterò lo stesso

Chi sente che non ha mai ragione e vince, non ha niente.
Aspetterò lo stesso

Non so se vale la pena lasciarmi andare o vale la pena lasciarti andare.
Aspetterò lo stesso

Resto zitto per sentire che suono fa l’indecisione sul finire.
Aspetterò lo stesso

Non so come comportarmi quando ti vedo, come comportarmi se non ti vedo, e in ogni caso mi va bene così.
Aspetterò lo stesso

Aspetterò quella sensazione di ogni incontro che di fretta ci cancella ciò che c’è intorno.
Aspetterò lo stesso

Quel tuo taglio degli occhi sottile, che se ridi anche l’iride ride.
Aspetterò lo stesso

C’è un’emozione che cresce piano in sottofondo, non importa se va lontano o nel profondo, ma basta un niente non pensare a nient’altro.
Credi in te

Tu sei tutto se capisci chi sei.
Credi in te

Perdersi, come si fa tra le persone nei locali la notte, trovandosi a metri di distanza per guardarsi più volte.
Dentro la notte

Noi persi dentro la notte tra sogni e scie di vetro, e il tempo torna indietro.
Dentro la notte

Perderci, come si fa con le domande che non hanno risposte, trovandoci a  un passo dal cadere per tenerci più forte.
Dentro la notte

Spinti tra volumi troppo alti parli e attendo, ma vieni più vicina no? Ché non ti sento…
Dentro la notte

Stiamo sempre a sentire, mai ad ascoltare, non stiamo più attenti a sorridere, amare, a un sospiro, un lamento, a un incontro per caso, a un amico ferito che ci tende la mano.
Diverso

Sbagliamo a parlare, scriviamo con gli hashtag, cultura dell’icona, lingua di chi chatta.
Diverso

Un pallino che ride su una foto in bianco e nero: ma mi faccia vedere che faccia ha davvero.
Diverso

C’è chi siede o si crede di essere arrivato e gioca sui social ad essere invidiato.
Diverso

È importante quanti sono, è importante che gli piaccio: la foto con la paglia e la figura da pagliaccio.
Diverso

Siamo bravi a scambiare un’idea in un pretesto.
Diverso

Sul giornale lo specchio di ciò che è rimasto: una borsa di lusso vicino a un disastro, una bomba di lutto e gente senza tetto, il sorriso difettato da una bava di rossetto.
Diverso

Una cosa più costa più viene apprezzata; una donna più è cosa, più viene ammirata.
Diverso

Dopo la serata, beh, tutto apposto, un post di quel posto lo posto apposta: qui sembro felice, ma sono l’opposto.
Diverso

Pubblichi foto di gente e ricordi, pubblichi foto che non ti ricordi, ci metti un contorno di filtri contorti ed hai sotto una frase di Jovanotti.
Diverso

Ma è l’amore in fondo che ci scherza, che si arrende, ma intanto ci ripensa.
Frena

Per quanto non serve la testa ripete: “frena, non essere impulsivo, non essere ossessivo, aspetta ancora, ancora un altro po’”.
Frena

Ne risento, se non sento più quello che ti rendo.
Frena

Tu mi stringi mentre ti allontani.
Frena

Frena chi prova sentimenti, perché prova a sentirli ancora.
Frena

Ogni prova che si rispetti, se mi prova un po’ mi migliora.
Frena

E quando ti avvicini e basta un solo sguardo, sconvolgi tutto quello che c’è.
Il tempo intorno

Tu non solo mi rendi migliore, ma migliori anche ciò che c’è intorno: è come quando sei in viaggio per ore e la meta ti appare lì in fondo.
Il tempo intorno

Divaghiamo ci guardiamo, ridiamo e ci fermiamo, e le tue dita sulla bocca poi mi bloccano un “ti amo”.
Il tempo intorno

Ogni mia distanza persa non mi conforta.
In equilibrio

La festa cala in corpo e intanto è lei che vince, la testa che ti parla in fretta ma non convince.
In equilibrio

La conferma delle spunte sotto: conferma che non sei un amore corrisposto.
Mal di testa

Mi dici “corri in fretta” e un’altra volta “aspetta”, adesso dimmi amore: non hai mal di testa?
Mal di testa

Quel frangente fra la gente e te: mania.
Mania

Prova con gli occhi a dirmi ciò che non riesci.
Perdo le parole

Fermo il motore, tu ferma il momento, ma fallo davvero e non dallo schermo.
Polaroid

Rendi l’istante da impresso a reale, e non più digitale.
Polaroid

Trattieni il futuro pensandolo adesso, perdona il passato e fai tutto più intenso.
Polaroid

Distinguo ciò che ho perso da ciò che vorrei.
Replay

Finché io e te abbiamo noi, il resto è solo rumore di fondo.
Rumore di fondo

Cambio direzione in corsa senza fare rumore, cambio prospettive in forse per lasciarle da sole.
Rumore di fondo

Se parlassero di noi non rispondere decisa: racconta che a volte è così, senza più intenti tra gli errori, tra vuoti e delusioni.
Se parlassero di noi

Con gli occhi, sempre, dimmi che va bene.
Se parlassero di noi

Tanto la gente sa di noi, ma non importa, non conta altro: ho scelto te e scelgo te.
Se parlassero di noi

Frasi perse nel silenzio, fra le scuse senza un senso.
Se parlassero di noi

Tutto trema alla tua voce che mi tocca più veloce.
Sei mia

Prima senti, poi mi tenti, sperimenti, menti, ritenti e vai più giù.
Sei mia

Ti accorgi di un rumore solo quando si ferma: rimane ciò che vedi e intorno tutto è spento.
Ti luccicano gli occhi

Lasci ciò che ottieni volendo ormai l’opposto.
Ti luccicano gli occhi

E intanto tremo, tremo… tanto c’è chi non ci crede, e quando cedo, cedo… faccio finta che stia bene.
Tremo

Chiudo gli occhi e sogno, e allora tu ci sei.
Tremo

C’è chi crede nella voglia di non fare per riuscire.
Vendicativa

Tutti guardano ciò che è normale: vedersi bene nel vendersi male.
Vendicativa

Tutti guardano fuori che c’è, quello che fai, fuori chi c’è, e non si guardano dentro mai.
Vendicativa

Potrebbero interessarti:

Cosa ne pensi tu?

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

1,212FansMi piace
1,041FollowerSegui
31FollowerSegui

Nuovi post

Post consigliati

Dai un'occhiata