Raccolta delle migliori frasi di 18 anni (album di Ariete).

Siamo amianto in una stanza: ci respiriamo senza paura.
Amianto

Tu parlami tanto senza dire nulla.
Amianto

Quante volte ti ho detto “basta”, solo a parole, non in sostanza.
Amianto

La verità è che tutti sono belli da lontano, fino a che poi non li conosciamo.
Avrei voluto dirti

Mi dicevi che ci apparteniamo, ma non appartengo neanche a me.
Avrei voluto dirti

Tu piena di difetti, che in realtà poi erano i miei.
Avrei voluto dirti

Io piena di paura, paura di sbagliare.
Avrei voluto dirti

Posso dirti che mi pento, ma pentiti un po’ anche tu, che mi hai fatto perder tempo: adesso non ti credo più
Avrei voluto dirti

So bene che tutto quello che c’è sempre stato era il riflesso dell’errato, ma abbiamo continuato fino a che non ci siam bruciate.
Avrei voluto dirti

Ho venduto a poco il mio gran cuore e a sprecarlo poi sei stata te.
Avrei voluto dirti

Siamo cresciuti insicuri, ognuno per le sue, e non c’è niente che ci cambierà.
Insicuri

Ho tanti amici, ma poi mi fido solo di due.
Insicuri

Ho lasciato tutti i miei pensieri alla gente, che se li sente e se li rivende.
Insicuri

Per me era meglio prima, che ero senza problemi e tu eri senza pensieri, e ci amavamo lo stesso senza troppi criteri.
Insicuri

Siamo cresciuti per bene ma stiamo sempre male, e non c’è nessuno che sa il perché.
Insicuri

Potevo essere il sole, ma sono un temporale, e non ci sei nemmeno tu con me.
Insicuri

Non lo sai quanto mi manca stare con te a guardare l’alba, veder morire la notte dentro il mare e non pensare.
Insicuri

Ho demoni e il volto distrutto, e non so liberarmene.
Pillole

Se salgo sulla metro, lascio un posto vuoto anche per te: magari torni e ci incontriamo, e tu ti siedi accanto a me.
Pillole

Non serve dirci che ci amiamo per restare insieme.
Pillole

Vorrei tornare all’anno scorso e chiuderlo in tante catene.
Pillole

Non ti voglio se non sei convinta di volermi bene, però ti voglio perché senza te io bene non ci sto.
Pillole

E poi ti cerco, ma sono sola, con le paure sparse fra le lenzuola.
Pillole

Scrivo una strofa, voglio una storia che mi faccia scordar di te.
Pillole

Più ti penso e meno ci riesco, e più ti penso e meno penso a me.
Pillole

Voglio stare male e poi trovare pace, voglio litigare per ricominciare.
Riposa in pace

Io lo so che non ritornerà più la mia età, ma senza te sorrido la metà.
Riposa in pace

Tu mi dicevi “sei speciale”, ma a quanto pare lo dicevi a tutte.
Riposa in pace

Quando ti rivedrò, io ti saluterò con un: “riposa in pace”, e quando ti rivedrò io sorriderò.
Riposa in pace

C’è chimica tra noi, come tra noia e relax.
Riposa in pace

Sei piena di te, come la luna di stasera.
Riposa in pace

Sei come un tatuaggio: anche se fatto per sbaglio, resterai sulla mia pelle per la vita intera.
Riposa in pace

Essere giovani fa schifo e non poter decidere fa tanto male.
Solo te

“Esci con buona gente” fanno i tuoi, che sono i primi a sbagliare.
Solo te

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments