Frasi di Splende (album Annalisa)

Raccolta delle migliori frasi di Splende (album di Annalisa).

Tu mi dicevi “non fidarti di me”, ma io volevo solo te.
L’ultimo addio

Io no, non ho volontà: sono la metà di un istinto.
Niente tranne noi

L’amore scioglierà ogni debolezza sulla pelle, oppure scivolerà via dalle mie mani.
Niente tranne noi

Vorrei invecchiare, finire tutto per ricominciare ad immaginare come da zero in posizione fetale.
Posizione fetale

Questo amore è spazio deserto, questo amore è ruggine, questo amore è un nuovo inverno che fa male, questo amore è un’insegna spenta, una casa vuota a metà, questo amore è metallo e cemento senza anima.
Questo amore

Basterà la tua voce a riaccendere tutto, a pulire macerie di un cuore distrutto.
Questo amore

Basterà il tuo profumo a drogare i miei sensi, a riempire voragini e vuoti immensi.
Questo amore

I giorni che non tornano sono quelli che poi restano.
Se potessi

La vita ci fa ballare anche quando sprofonda ripida e risale.
Se potessi

Trasformami in bolla per farmi toccare una stella.
Sento solo il presente

Soffia piano e regalami un giro di luna senza che se ne accorga.
Sento solo il presente

Legami a un raggio di sole: regalalo al vento.
Sento solo il presente

Di ogni mio sorriso cattura l’essenza e poi donala al mondo.
Sento solo il presente

Non sento più niente: sento solo il presente.
Sento solo il presente

Fiore che cerca la terra, che cerca la pioggia: è come uno sguardo che spera in un bacio.
Sento solo il presente

Mi sentirò sola, sola insieme a te, camminando sopra un filo che non c’è.
Splende

Lasciami soltanto un’ora di felicità e poi più niente.
Splende

Il sole ancora non mi prende: lasciami nel dubbio che sia la felicità.
Splende

Ora tocco il fondo e poi torno a casa.
Vincerò

Brillerò, troverò uno spazio per me.
Vincerò

Ogni vita vissuta vale, ogni giorno che nasce è un bene.
Vincerò

Da ogni ferita rientra la luce: ti risvegli e non fa più male, ed è il segno che puoi cambiare, rinascere per vincere.
Vincerò

È più dolce la paura se mi tieni in un tuo abbraccio.
Una finestra tra le stelle

Disegni una finestra tra le stelle da dividere col cielo, da dividere con me.
Una finestra tra le stelle

Baciarti e poi scoprire che l’ossigeno mi arriva dritto al cuore.
Una finestra tra le stelle

Non fermare quel tuo modo di riempire le parole di colori e suoni in grado di cambiare il mondo che non ero in grado di vedere.
Una finestra tra le stelle

Potrebbero interessarti:

Cosa ne pensi tu?

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui social

1,212FansMi piace
1,041FollowerSegui
31FollowerSegui

Nuovi post

Post consigliati

Dai un'occhiata